42 kolbars assassinati in 8 mesi nel Kurdistan orientale

42 kolbars hanno perso la loro vita e altri 400 sono stati feriti, insultati o incarcerati a seguito degli attacchi delle forze del regime iraniano durante gli utlimi mesi. Le organizzazioni dei diritti umani hanno annunciato il bilancio degli attacchi da parte delle forze del regime iraniano contro i kolbars (trasportatori di carichi per una paga giornalera) negli ultimi 8 mesi.
I dati annunciati sono come segue:

Gli attacchi armati da parte delle forze iraniane hanno provocato la morte di 37 kolbars.

*4 kolbars hanno perso la vita a causa di frane

  • 250 kolbar sono stati presi in custodia
  • Un kolbar ha perso la vita per aver portato un pesante fardello
  • 45 kolbars sono stati feriti in attacchi armati
  • 5 kolbar hanno subito lesioni a seguito di incidenti
  • 6 kolbars sono stati feriti a causa di esplosioni di mine
  • 30 kolbar kurdi sono stati insultati
  • 45 kolbar sono stati imprigionati