Hasankeyf sarà transennata a partire dall’8 ottobre, dice il governatore

Le paratie della diga di Ilisu sono state chiuse dalle autorità della Direzione G dell’Ente Idrico Statale (DSI) il 18 luglio e il bacino del lago artificiale da allora viene riempito di acqua. Il governatore di Batman ha annunciato che l’antica città di Hasankeyf, che presto sarà sommersa a causa della diga di Ilisu, verrà transennata e chiusa al traffico dall’8 ottobre.

Il Coordinamento-Hasankeyf ha immediatamente risposto all’annuncio: “Questo significa distruzione”.

Le paratie della diga di Ilisu sono state chiuse dalle autorità della Direzione G dell’Ente Idrico Statale (DSI) il 18 luglio e il bacino del lago artificiale da allora viene riempito di acqua.

Il Coordinamento-Hasankeyf in risposta a rapporti su un incontro nel quale il governatore di Batman ha fissato una data per il transennamento dell’antica città, in una dichiarazione afferma: “Il governatore di Batman ha dichiarato che Hasankeyf sarà chiusa al traffrico a partire dall’8 ottobre. Uscita e entrata non verranno permesse e Hasankeyf sarà completamente circondata da un cordone di sicurezza.”

“Transennare Hasankeyf – ha detto il Coordinamento – significa la distruzione della storia antica di 12,000 anni e della Valle del Tigri.”