La polizia arresta 6 giornalist* che hanno parlato delle proteste per le municipalità

I e le giornalist* Ahmet Kanbal, Mehmet Sah Oruç, Rojda Aydin, Nurcan Yalçin, Halime Parlak e Yelda Özbek sono stat* arrestat* mentre riferivano delle proteste per le municipalità sequestrate dal regime dell’AKP.

I corrispondenti dell’agenzia stampa Mezopotamya News Agency (MA) Ahmet Kanbal e Mehmet Sah Oruç, la corrispondente di Jinnews Rojda Aydin e le giornaliste Nurcan Yalçin e Halime Parlak sono stat* fermat* mentre documentavano le proteste a Mardin. Molte altre persone sono state fermate dalla polizia.

Yelda Özbek è stata fermata mentre seguiva le proteste a Amed.